fbpx
CronacheNewsSenza categoria

Incinta, si allontana da casa. Trovata in stato confusionale a Catania

Momenti di confusione alla stazione centrale di Catania, quando una donna di 41 anni, senza alcun motivo apparente, ha iniziato ad inveire contro i presenti.

La donna, agli ultimi mesi di gravidanza, come spiegherà la sorella successivamente, è affetta da alcuni problemi psichiatrici.

Due giorni fa, la 30enne si era allontanata dalla sua casa di Giarre, facendo preoccupare i familiari e il compagno. Oggi, sembra che la donna abbia preso oltre treno per Catania e, in stato confusionale, sia scesa alla stazione.

Sul posto sono intervenute due pattuglie della polizia e i sanitari del 118 per calmarla. La donna è stata poi trasportata al Cannizzaro per una prima visita in ginecologia e poi un ricovero a psichiatria.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button