fbpx
GiudiziariaNewsNews in evidenza

Inchiesta “Money Lender” cinque condanne in abbreviato

Il GUP del Tribunale di Catania Francesca Cercone  ha condannato con rito abbreviato, nell’ambito di  un troncone dell’inchiesta “Money Lender”, Francesco Agnello a 10 anni di reclusione, Luciano Maci a 6 anni, Santo Condorelli, Massimo squillaci e Giuseppe platania a 5 anni .

La sentenza è stata emessa da pochi minuti, i capi d’imputazione  – a vario titolo-  sono usura ed estorsione.

Le parti civili sono il Comune di Catania il Comune di S. Agata li Battiati e Camporotondo etneo e l’ Associazione Antiracket ed Antiusura Etnea.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker