fbpx
GiudiziariaPrimo Piano

Inchiesta 12 apostoli, la prima udienza a novembre

Al via al processo dell’inchiesta “12 apostoli”: la prima udienza si terrà il 25 novembre. Il procedimento si svolgerà a porte chiuse e  davanti a una diversa composizione della seconda sezione del Tribunale di Catania.

Secondo l’accusa, la comunità attività nell’acese mascherava  sotto forma di “devozione” l’abusi sessuali ai danni di ragazzine tra i 13 e i 15 anni. In molti casi, le madri della vittime erano a conoscenza di ciò che avveniva nella casa del santone Piero Alfio Capuana 75enne, luogo dove si consumavano le violenze. Nell’inchiesta oltre l’imputato assistito dall’avvocato Mario Brancato, sono coinvolte anche Katia Concetta Scarpignato, Fabiola Raciti e Rosaria Giuffrida. Le tre avrebbe avuto il ruolo di scegliere le ragazze e all’occorrenza rassicurarle circa gli abusi, visti in comunità come “atti di purificazione”. 

Le vittime si sono costituite come parte civile insieme agli avvocati Tommaso Tamburino e Salvo Pace. Il 28 ottobre, invece, si terrà il processo con rito  abbreviato per Salvatore Torrisi ex presidente dell’Associazione cattolica cultura ed ambiente di Aci Bonaccorsi, indagato per favoreggiamento.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker