Nera

Scoppia l’incendio, disabile in carrozzina si salva in balcone

Terrore nella notte per una signora disabile in carrozzina di 63 anni, residente nel centro storico di Casteldaccia nel palermitano: la sua abitazione si trovava tra le fiamme. 

La signora disabile salva in balcone

Il rogo è avvenuto martedì sera, intorno alle 22. La donna, che vive da sola in una palazzina a tre piani,  aveva collegato la termocoperta ad una presa per ricaricarla. Dopo pochi minuti però, la 63enne ha iniziato a percepire una fastidiosa puzza di fumo: le fiamme avvolgevano sia la coperta che gli altri mobili della casa.

Presa del panico, la donna ha avvertito telefonicamente il figlio per poi rifugiarsi, con le dovute difficoltà dovute dalla sedia a rotelle, sul balcone. Proprio qui la disabile è stata soccorsa dagli agenti del commissariato di Bagheria e dai vigili del fuoco di Palermo.

Sul posto presente anche un’ambulanza del 118: i sanitari hanno dunque accertato che donna non avesse subito alcune intossicazione da fumo.

Al momento l’appartamento è stato dichiarato inagibile.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.