fbpx
CronacheNews in evidenza

Incendio all’Ospedale Umberto I di Siracusa: cause ancora da accertare

Un incendio si è sviluppato nel reparto malattie infettive all’Ospedale Umberto I di Siracusa intorno alle 2 della notte scorsa. Agenti di polizia e i vigili del fuoco hanno messo in salvo i sedici pazienti che si trovavano ricoverati. L’ala del nosocomio è stata chiusa dagli investigatori che hanno avviato le indagini per accertare le cause del rogo (non è esclusa la natura dolosa).

Le fiamme sono divampate in una stanza del reparto prima di propagarsi. Alcuni infermieri che hanno preso parte alle operazioni di evacuazione dei pazienti sono rimasti intossicati dal fumo. Sull’incendio è stata aperta un’inchiesta.

«Ancora è presto – sottolinea il procuratore di Siracusa, Francesco Paolo Giordano – per avere un quadro completo dell’accaduto. Occorrerà aspettare relazioni più dettagliate di chi sta operando sul posto per capire cosa esattamente sia successo e quali eventuali reati ipotizzare».

I sedici pazienti intorno alle 6.30 sono poi rientrati nel reparto di malattie infettive. Tre di loro, che avevano detto di avere problemi respiratori per il fumo inalato, sono stati visitati, ma trovati in buone condizioni.

(ANSA)

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button