fbpx
Nera

Incastrato dal morso della vittima evade dai domiciliari, preso pregiudicato

Dopo esser stato incastrato dal morso della sua vittima, Gianluca Cimino è evaso dagli arresti domiciliari.

I Carabinieri della Stazione di Catania Librino hanno arrestato il pregiudicato originario di Canicattì ma residente nel capoluogo etneo, poiché ritenuto responsabile di evasione.

Agli arresti domiciliari per rapina aggravata in concorso, reato commesso lo scorso 30 agosto a Naro (AG), ieri pomeriggio è stato sorpreso dai militari di pattuglia, mentre percorreva a piedi il viale Moncada, in evidente violazione delle misura restrittiva cui era sottoposto.

L’arrestato, in attesa della direttissima, è stato ricollocato agli arresti domiciliari.

EG.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button