fbpx
Cronache

Inaugurato il poliambulatorio per poveri e senzatetto

È stato inaugurato oggi il poliambulatorio “Dusmet” sito al primo piano dell’ex ospedale Santa Marta di Catania. I servizi saranno rivolti a poveri, immigrati e senzatetto.

Presenti al “taglio del nastro” l’arcivescovo di Catania Mons. Salvatore Gristina, l’assessore regionale alla Sanità Ruggero Razza e il Prefetto Claudio Sammartino. I medici operanti all’interno del poliambulatorio non percepiranno nessun stipendio. Il fine della struttura è infatti fornire un aiuto concreto a coloro i quali non sono nelle condizioni di permettersi assistenza medica.

A comporre lo scheletro della struttura sono  tredici stanze, le quali saranno adoperate come ambulatori di ginecologia, odontoiatria, ortopedia, oculistica e pediatria. Presenti anche una sala giochi, una nursery e una sala per la raccolta di indumenti da donare. Il poliambulatorio “Dusmet” non vuole asserire ai semplici compiti di una struttura sanitaria ma diventare un punto di riferimento per la comunità catanese in difficoltà.

E.G.

 

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.