fbpx
Cronache

Inaugurata la fontana del Tondo Gioeni: “sembra una fonte battesimale”

Dopo mesi di lavoro, questa mattina è stata inaugurata alla presenza del sindaco Bianco e delle autorità la fontana del Tondo Gioeni.

Costata un milione di euro, la struttura che ha preso il posto del ponte abbattuto ha sollevato non poche polemiche. Prima tra tutte il costo dell’opera, eccessivo a detta di molti per questo progetto. Polemiche sulla sicurezza: basti pensare alla denuncia della Cgil sulla presenza di lavoratori nel cantiere senza alcun tipo di protezione.

Ma l’opera è stata ormai ultimata e consegnata alla città.

Estremamente soddisfatto il sindaco Bianco, che ha definito meraviglioso il progetto “che richiama la fontana dell’Amenano perché anche da qua l’acqua cade a lenzuolo” e unisce il marmo bianco e rosa con i 130mq di giardino verticale, il secondo più grande in Italia.

Sembrano invece un po’ meno soddisfatti i cittadini catanesi che, dopo l’attesa, forse hanno viste deluse le aspettative. In molti si aspettavano, proprio data la cifra considerevole spesa, un’opera che avrebbe attirato anche la curiosità dei turisti.

Per la maggior parte dei catanesi, invece, la fontana sembra una fonte battesimale, anche piuttosto anonima. Tra questi, l’attore Gino Astorina sembra essere dello stesso parere.

L’avv. Enrico Trantino lo vede invece più come un catino.

“Si poteva fare altro” scrivono i più sui social; “ Xche sindaco nn li spendeva x pulizia come si deve ca stamu fitennu invece di investire tutti questi soldi in c**** il muro andava benissimo e sempre lo stesso discorso i soldi se li devono mangiare fra di loro”, “nel mio quartiere non hanno tagliato neanche l’erba” , “la fontana puo essere bella…ma con tutti i problemi che ci sono non poteva spendere i soldi in altro modo…. io vedo piante e alberi non curati confusione di auto dappertutto…. vogliamo parlare dei vigili…che se li sono ammuccati?? dove sono finiti??? auto e motorini sui marciapiedi ed io che cammino in mezzo alla strada… e il sindaco che fa….pensa alla fontana….” scrivono altri; “Si poteva costruire una pista ciclabile con quei soldi, sarebbero stati investiti meglio”; “Chiedere un parere se piace o meno, adesso, mi sembra un po’ tardi dato che è già stata costruita, non credo che se a noi cittadini non dovesse piacere il sindaco Bianco la farebbe rimuovere, dopo la spesa effettuata.” Sentenzia qualcuno.

Insomma, per ora la fontana sembra non essere molto apprezzata dai catanesi, ma forse tutto passerà una volta che l’occhio si sarà abituato e la vedrà in funzione con i giochi d’acqua.

Tags
Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.