fbpx
News in evidenzaPalermo

In Sicilia 117 mila euro per la cultura, ma i finanziamenti non prevedono bandi

Nel 2016 l’Ars ha speso 117mila euro per iniziative culturali. La polemica nasce perché fra le iniziative, oltre ai concerti, ci sono presepi e calendari.
Dai contributi sono quasi totalmente esclusi gli eventi che non sono natalizi. La ragione sembrerebbe consistere nel fatto che i fondi del 2016 si sono liberati solo a dicembre 2016, dunque per ovvie ragioni hanno potuto beneficiare solo quegli enti o quelle associazioni che hanno organizzati eventi natalizi.
Al di là del contenuto degli eventi, opinabile o meno, quello che scandalizza è il fatto che i fondi vengano utilizzati in maniera arbitraria, qualcuno fa notare che mancano i bandi, ma questo è un problema che dura da decenni, forse da secoli.
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button