fbpx
Cronache

In manette due pusher di Paternò e Palagonia

In arresto il 24 enne Lorenzo Liberatore di Paternò.

Il giovane era già nel mirino dei militari poiché ritenuto un attivissimo pusher.

Infatti, le forze dell’ordine durante un servizio antidroga, notano il giovanissimo spacciatore sfrecciare in via Mureno, a Paternò, a bordo del suo scooter Piaggio Beverly.

Liberatore, accortosi dei Carabinieri, tenta di seminarli dandosi alla fuga in motorino.

Prontamente fermato e perquisito risulta in possesso di 54 grammi di marijuana.

I Carabinieri, inoltre, recandosi presso l’abitazione del pusher procedono ad un’ulteriore controllo della casa.

A quel punto, l’uomo, trovandosi alle strette ha, di sua sponte, consegnato un’altra busta con 36 dosi di marjuana già confezionate per la vendita al minuto, nonché un bilancino di precisione.

L’arrestato è agli arresti domiciliari.

 

IN FOTO: droga confiscata a Paternò

 

 

 

 

 

 Palagonia

Stessa sorte è toccata a un uomo di 29 anni di Palagonia, arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

L’uomo, controllato a debita distanza dalle forze dell’ordine, era stato visto entrate, in Contrada Albanella, all’interno di un immobile di sua pertinenza.

I militari, dunque, decidendo di entrare riescono a bloccare il malvivente.

Nella fattispecie, la perquisizione ha dato i suoi frutti: 7 dosi di marijuana, confezionate per la vendita al minuto, 3 bilancini di precisione e la somma di 175 euro, ritenuta provento dello spaccio.

L’uomo è agli arresti domiciliari in attesa delle determinazioni dell’Autorità Giudiziaria.

G.G.

 

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker