fbpx
CronacheNews

In carcere il nipote del boss ” Alleruzzo”

Ieri sera, i Carabinieri di Biancavilla hanno  arrestato il 33enne Alleruzzo Francesco, nipote del noto capo clan paternese, rinchiudendolo nel carcere di Piazza Lanza.

Alleruzzo era stato affidato ai servizi sociali e relegato nella comunità “Sentiero Speranza” di Biancavilla (CT), a seguito di una condanna ad anni 5, mesi 6 e giorni 28 di reclusione, comminatagli lo scorso dicembre per reati contro il patrimonio,  e aveva più volte disatteso i doveri inerenti il regime restrittivo come evidenziato nelle informative che i Carabinieri della locale Stazione hanno inoltrato all’Autorità Giudiziaria.

Sulla base di tali riscontri il Tribunale di Catania ha deciso la sospensione della misura alternativa ordinandone la carcerazione.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker