fbpx
CronachePrimo Piano

In arrivo contributi per i Comuni siciliani più colpiti dai sbarchi dei migranti

L’assessorato alle Autonomie locali della Regione Siciliana affianca Lampedusa, Linosa, Pozzallo, Augusta e Porto Empedocle, i comuni più colpiti dall’arrivo dei migranti con un bonus di due milioni di euro.

La somma è una riserva introdotta dalla legge di stabilità regionale. Parte dei contributi pari  1,2 milioni sarà concessa quest’anno, mentre altri 800mila euro saranno erogati nel 2021. Ciascun Comune, dunque, riceverà circa 500mila euro al fine di fronteggiare l’emergenza in corso.

«Sia il contributo per le Unioni di Comuni -afferma Bernadette Grasso, assessore alle Autonomie locali- che soprattutto quello per le località vessate dal fenomeno migratorio, rappresentano concrete azioni di buongoverno in suffragio di quei territori in difficoltà . Una boccata d’ossigeno che mira a dare ristoro, specie alle zone in cui il flusso migratorio rischia di provocare un cortocircuito sociale prima ancora che istituzionale, sia a causa degli sbarchi incontrollati che per l’emergenza sanitaria da Covid-19».

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker