fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

Imu-Tasi: i catanesi pagano di più

Per il saldo Imu-Tasi sulle seconde case, da versare entro il 16 dicembre, i catanesi dovranno sborsare in media 557 euro. In totale, considerato l’acconto di giugno, 1115 euro. Quarantacinque euro in più sulla media nazionale.  Ad affermare ciò il segretario generale di Uil Catania, Fortunato Parisi, commentando i risultati del Rapporto 2016 Imu/Tasi che è stato diffuso dal servizio Uil politiche territoriali, guidato dal segretario confederale Guglielmo Loy.

Il risparmio dovuto all’abolizione della tassa sulla prima casa è di 235 euro, inoltre per le case di lusso il costo è di 1775 euro per un totale di 3550 a fronte di una media nazionale di 1305 e 2610 euro.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano
Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker