fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

Imprenditori protestano, no all’impugnativa degli appalti

Palermo- Ieri una cinquantina di imprenditori edili siciliani si sono incatenati davanti all’assessorato alle Infrastrutture in via Leonardo da Vinci, a Palermo.

Hanno protestano per dire no a una possibile impugnativa da parte del Consiglio dei Ministri della riforma sugli appalti approvata poco meno di un mese fa dal parlamento regionale.

Il Cdm ha mosso dei rilievi sollevando dubbi di legittimità perché alcune norme contenute nella legge, violerebbero i principi comunitari sulla libertà di concorrenza.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button