fbpx
LifeStyleTeatro

Il Teatro Mobile di Catania inaugura la stagione con Lo Sterminio

Catania –  Prenderà il via Giovedì , 8 dicembre, la prima stagione teatrale in assoluto del “Teatro Mobile di Catania”. Alle ore 18:45, negli spazi del “Teatro ABC” di Catania (Via Pietro Mascagni, 92), andrà in scena la commedia “Lo Sterminio” di Francesca Ferro, con la regia di Francesco Maria Attardi. Prima rappresentazione che inaugura la stagione teatrale e che vedrà la partecipazione di un cast di attori noti al grande pubblico, tra cui la stessa Francesca Ferro, insieme a Francesco Foti, Vincenzo Volo, Nick Nicolosi e Ilenia Maccarrone.

Una stagione all’insegna dell’innovazione e del cambiamento questa lanciata dal Teatro Mobile di Catania, con un cartellone che punta a spettacoli avvincenti, divertenti ed emozionanti, con l’obiettivo di diventare una valida alternativa per l’esigente pubblico catanese, sempre più bisognoso di novità, cultura e soprattutto teatro.

“Vogliamo mettervi in crisi”: recita così il claim del Teatro Mobile. “E l’unico modo che ci è venuto in mente per farlo – ha ribadito orgogliosamente il direttore artistico Francesca Ferro – è proporvi una stagione che non potreste vedere da nessun’altra parte, con interpreti d’eccellenza e spettacoli che mettono d’accordo proprio tutti.”

Si comincia, dunque, giovedì prossimo con “Lo Sterminio”, che a dispetto del nome è una commedia divertente e ricca di colpi di scena.

Una cena, cinque amici, quattro risate scandite da ricordi, confessioni, equivoci che conducono la serata verso il confronto, trasformando l’apparente atmosfera di complicità in un furibondo scontro verbale dall’irresistibile ritmo comico. I protagonisti sono messi singolarmente alla berlina, si concederanno senza filtri mettendo in dubbio vedute politiche, condizioni sociali, credenze popolari e soprattutto rapporti familiari. Una commedia, appunto, nella quale i valori, le scelte personali, il calore familiare, l’amicizia e la fiducia saranno amaramente messi in discussione da un banale e innocente scherzo, che darà il via ad un vero e proprio sterminio.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker