fbpx
FoodLifeStyle

Il sole della Sicilia a tavola.

E poi ci sono quei sapori che racchiudano ricordi, emozioni, significati e tradizioni. E poi sono pure sani e salutari. Vi racconto di quella volta in cui i sapori della terra e del mare si incontrano portando il sole della Sicilia a tavola. Le arance siciliane da sempre fiore all’occhiello della terra del vulcano, già dal loro colore e dal loro profumo mettono buon umore e ti trasportano subito in un ricordo di infanzia, il mio riguarda il mio papà: le intagliava facendo della buccia cestini dove mettere gli spicchi dell’arancia per fammi fare merenda col sorriso. Poi ci sono le acciughe, un tuffo dove il mare è più blu, il mar Mediterraneo, il pesce azzurro dalle proprietà miracolose, che siano fresche, sottolio, sotto sale, in tubetto di pasta d’acciughe, non possono mancare.
Ecco i protagonisti principali di questa ricetta rapida, sana e gustosa…praticamente perfetta!

Ingredienti:

Arancia di Sicilia
Acciughe sottolio
Cipollina nuova
Finocchio
Avocado ( facoltativo)
Sale, olio

Procuratevi un tagliere e un coltello affilato, in ceramica possibilmente, così da essere precisi nel tagliare, l’idea in più è quella di usare della carta forno [dovendo affettare diversi alimenti con sapori forti e differenti tra loro, eviterete di dover sciacquare ogni volta il tagliere, mettete un foglio, diviso precedentemente in 4 parti, di carta forno sopra lo stesso e lo manterrete pulito].
Un insalatiera per contenere tutti i nostri ingredienti, una volta puliti e tagliati. Sciacquate accuratamente la cipollina nuova, e tagliatela a rondelle sottili. Pulite i finocchi privandoli della costa più spessa esterna, tagliateli in quattro e sciacquateli con abbondate acqua, successivamente affettateli in piccoli pezzi. Prendete le acciughe sottolio con una forchetta una alla volta, avendo cura di far gocciolare l’olio in eccesso, e adagiate sul tagliere per dividerle in tanti piccoli pezzettini. Infine lavate un’ arancia e sbucciate con cura, tagliate a vivo [eliminando tutte le parti bianche ed eventuali filamenti] infine tagliate gli spicchi a pezzettini. Per ultimo e facoltativo aggiungere un Avocado, lavatelo e tagliatelo a metà, con un cucchiaio seguendo la buccia asportate la polpa e tagliate anch’essa a pezzetti. [ormai lo sto sperimentando in più ricette, fa benissimo e da un sapore unico]. Adesso che nell’ insalatiera sono presenti tutti gli ingredienti dovrete solo condire con Olio d’ Oliva Extra Vergine, un pizzico di sale [ricordate che le acciughe già sono saporite] chiudere gli occhi e assaporare il Sole!
Ricordate che si mangia col cuore e non solo con la bocca, vista e olfatto ringrazieranno!
Healthy Food is Good

SAM_0722

SAM_0725

SAM_0726

SAM_0731

SAM_0735-1

SAM_0743

Tags
Mostra di più

Giada Condorelli

Un incrocio di razze, culture e religioni, fa di me una curiosa cronica. Padre siculo normanno, da Lui eredito creatività ed amore per l'arte in tutte le sue forme. Madre libica di origine armena, da Lei eredito la forza di volontà ed il valore dell'arricchimento reciproco. Una Laurea in Politica e Relazioni Internazionali, un matrimonio d'amore, un Blog e infiniti sogni. Del multitasking ho fatto una filosofia di vita. Appassionata di moda senza esserne schiava, beauty addicted, amante del healthy food, per necessità, con mise en place chic! Foto e lifestyle sono parte integrante delle mie giornate...Pinterest ed Instagram la mia ossessione. Riesco a trovare la bellezza in ciò che vedo e la positività in ciò che accade. "L'eleganza è la sola bellezza che non sfiorisce mai" ( Audrey Hepburn )

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker