fbpx
CronacheIntervisteNews

Il ragazzo aggredito a Mascali perchè omosessuale: ” Sono fiero di ciò che sono”

Lo hanno aggredito, sabato scorso, con calci e pugni solo perchè omosessuale, oggi Roberto parla a RadioAmore. Si sfoga, raccontando l’accaduto in una intervista dai toni amari ripresa dal sito gay.it.

“Non ho mai fatto a botte, questa e la prima volta che mi succede” o “preferisco farmi sparare ma la mia dignità non la calpesta nessuno” sono solo alcune delle frasi che testimoniano la forza d’animo di Roberto.

I tre aggressori, che però dal suo racconto sembrano essere di più, sono stati arrestati. Ciò che però lascia stupefatti sono le reazioni dei genitori dei tre, che all’uscita dalla caserma di Mascali, hanno aggredito verbalmente Roberto. “Ora ho paura, ma nn lascio il mio paese”

[youtube url=”http://www.gay.it/video/omofobia-catania-mascali-parla-ragazzo-gay-aggredito” width=”500″ height=”300″]
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button