fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

Il puntino nero è una richiesta di aiuto, no alla violenza sulle donne

violenza-contro-donne_0Il puntino nero che invade i social. Le donne che denunciano le violenze con un neo nero. Un semplice puntino nero sul palmo della mano.

Nelle ultime ore centinaia di persone stanno postando in rete foto che riprendono le immagini di donne e uomini con un puntino nero disegnato sul palmo della mano.

Si tratta di una campagna di sensibilizzazione per la denuncia della violenza sulle donne. In onore a questa causa è stata intitolata una pagina su Facebook ‘Black Dot Campaign‘, che ha già oltre i 39 mila like.

All’interno della homepage Facebook di questo gruppo, sono state postate innumerevoli foto di persone che denunciano le violenze subite. Donne, uomini e anche bambini che mettono in mostra il proprio palmo con il proprio neo nero.

Dal profilo faceboocuorek:”L’ethos originale per questa campagna è stato quello di consentire a una vittima di mettere un punto sulla mano di qualcuno di cui si fidavano per consentire l’inizio di una conversazione che portasse all’avvio di un percorso verso un intervento professionale“.

Il punto sul palmo della mano è una richiesta di aiuto.

Per le vittime di abusi può essere molto difficile e pericoloso parlare di ciò che sta accadendo loro, sia per la paura di non essere creduto, sia per il timore di ciò che il responsabile potrebbe fare nel caso in cui parlasse.

Il punto nero potrebbe aiutare alcune vittime a comunicare il loro abuso.

La violenza va denunciata, la violenza va fermata e combattuta. Basta tacere.
Fonte Foto Facebook homepage of ‘Black Dot Campaign’

Tags
Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.