fbpx
ArteLifeStyle

Il Mosti del Tiziano, Vincenzo o Tommaso?

I Mosti erano molto vicini alla famiglia D’Este ricoprendo incarichi di fiducia quali tesorieri e amministratori e la cui fedeltà fu ricompensata con donazioni ,come il castello di Medola , una contea sulle montagne di Ferrara e poi ancora l’estensione del cognome estense , il riconoscimento dell’arma ducale e il castello di Fossadalbero e queste ultime concessioni furono fatte da parte di Alfonso I d’Este , riconoscimenti estesi anche ai discendenti di questa famiglia.

Lo stato sociale viene testimoniato anche da un noto importante ritratto del Tiziano, sulla cui precisa identificazione si discute e cioè se si tratti di Vincenzo Mosti o del fratello Tommaso. La critica però esclude che si tratti di Tommaso nonostante un’iscrizione sul retro, alla base del dipinto, che riporta, con caratteri seicenteschi: “Di Thomaso Mosti in età di anni XXV l’anno MDXXVI. Thitiano de Cadore pittore”.

Secondo alcuni storici dell’arte Tommaso si avviò alla vita ecclesiastica e quindi gli eleganti abiti raffigurati nel dipinto del Tiziano sono più confacenti a quelli del fratello di Tommaso, il duca Vincenzo . Ma in un altro dipinto, non ufficialmente identificato con alcun personaggio, la cui somiglianza è straordinaria col Mosti mi porta ad affermare che si tratti di Tommaso , infatti gli abiti indossati e anche gli anelli dal ‘uomo nel Ritratto Virile del Parmigianino ,sono quelli tipici di un ricco abate quale era appunto Tommaso Mosti .

Anche nel ritratto di Giovane Malato di Lorenzo Lotto si riscontra una certa somiglianza non solo nei tratti somatici ma anche nel vestire e nell’anello in corniola che compare nel dipinto del Parmigianino ma anche dal fatto che stringe fra le mani un libro contabile, fatto probabilmente legato all’attività della famiglia , appunto quella di amministratori degli Estensi.

Tags
Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker