fbpx
GiudiziariaNews

Il giudice Impallomeni resta in carcere

Catania – Il giudice Impallomeni rimane in carcere, nonostante il precedente malore che lo ha portato al ricovero al reparto di cardiologia del Cannizzaro. A respingere la richiesta di scarcerazione, il Gip Marina Rizza dopo gli interrogatori di garanzia di questa mattina.

Impallomeni è accusato di aver emesso nel tempo diverse sentenze favorevoli nei confronti delle società appatenenti al gruppo Virlinzi ricevendo la disponibilità di diverse autovetture, almeno fino al 2010.

Insieme a lui sono stati arrestati durante l’operazione della Guardia di Finanza, Giuseppe Virlinzi, proprietario della Virauto, il commercialista Giovanni La Rocca e il direttore commerciale della società Agostino Micalizio

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker