Politica

Il Fronte della Gioventù riaccende la Fiamma. L’inaugurazione a Catania

A cinque anni dalla sua nascita, il movimento “Gioventù nazionale” trova spazio anche in Sicilia.
L’associazione giovanile a scopo politico, facente riferimento al partito Fratelli d’Italia, vedrà un suo organigramma nell’isola con sede principale a Catania.

“Impugna il presente, costruisci la vittoria per un’Italia libera e sovrana”

È lo slogan concepito dai fondatori di Gioventù nazionale, che si colloca nell’ottica della tradizione dei movimenti di destra per riavvicinare i giovani alla politica. Al centro della visione politica del movimento, il rilancio delle imprese, con particolare attenzione verso le piccole e medie realtà, da sempre motore trainante del nostro paese.

Impossibile poi, per un movimento giovanile, non sottolineare l’assenza di politiche attive che possano favorire l’occupazione degli under 30, con un occhio di riguardo verso i nostri conterranei, troppo spesso costretti a lasciare la Sicilia per cercare un futuro lavorativo nel nord – Italia o addirittura all’estero.

Altro tema è quello della solidarietà, valore che in uno Stato in difficoltà economiche e sociali come l’Italia assume un ruolo sempre più rilevante.

“Non voglio che Gioventù nazionale si limiti ad essere il dipartimento giovanile di Fratelli d’Italia – ha detto la leader del partito, Giorgia Meloni – piuttosto, un movimento che si rifà a quelli tradizionali della destra e che viaggi con le proprie gambe e in piena autonomia in modo tale da poter segnalare al partito cosa non funziona. La purezza dei movimenti giovanili serve a questo”.

L’invito all’inaugurazione

L’inaugurazione della sede siciliana di Gioventù nazionale avverrà a Catania in occasione dell’inizio delle festività agatine domenica 3 febbraio in Corso Sicilia 11, già storica sede del Fronte della Gioventù.

Per l’occasione saranno presenti l’on. Francesco Lollobrigida, capogruppo Fratelli d’Italia alla Camera, l’on. Gaetano Galvagno, deputato Fratellid’Italia all’Ars, il coordinatore regionale di Fratelli d’Italia, Manlio Messina, il coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia, Alberto Cardillo e il responsabile per Fratelli d’Italia dell’Area Metropolitana di Catania, Ludovico Balsamo.

Dopo l’inaugurazione arriverà l’investitura ufficiale come presidente di “Gioventù nazionale Catania” per Antonio Toscano che presiederà il consiglio direttivo provinciale etneo e darà il via alla campagna di tesseramento.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.