fbpx
CronachePrimo Piano

Il deputato renziano Sammartino tra gli indagati del blitz per corruzione elettorale

Luca Sammartino, deputato regionale di Italia Viva, indagato nell’inchiesta che vede coinvolti esponenti dei clan Santapaola e Laudani per estorsioni e aste giudiziarie. 

Il nome del politico catanese fa scalpore e rimbalza tra quello di altri 38 indagati. È la Procura della Repubblica di Catania ad indagare sulla figura del deputato, responsabile di un episodio di corruzione elettorale, avvenuto nel corso della campagna elettorale delle Regionali 2017. In quell’occasione Sammartino avrebbe incassato ben 32 mila preferenze grazie ad uno “scambio di favori” con il boss Girolamo “Lucio” Brancato. Quest’ultimo arrestato, oggi, nel blitz antimafia della Guardia di Finanza, importante anello di congiunzione per scardinare un punto d’appoggio del clan Laudani.

Le dichiarazioni di Sammartino

“Apprendo la notizia dagli organi di stampa. Sono consapevole di non aver commesso alcun reato. Quando avrò contezza degli atti, sarò in condizione di replicare e mi difenderò adeguatamente”. Questo è quanto comunicato dal deputato di Italia Viva.

G.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Leggi Anche
Close
Back to top button