Sport

Il Consiglio Federale lascia la serie B a 19 squadre. Lo Monaco: “Non sono soddisfatto”

Preso atto della sentenza del Consiglio di Stato che ha di fatto lasciato inalterato il format della Serie B"

Tutto rimane come prima. La Serie B a 19 squadre, Virtus Entella nel girone A di Serie C, la Viterbese in quello C.

Nella riunione di oggi il consiglio federale della Figc ha dunque preso atto della sentenza del Consiglio di Stato che di fatto ha lasciato inalterato il format a 19 squadre in serie B. La discussione nel merito si terrà il 15 novembre.

Riprogrammate le gare del Catania

Pertanto la Lega Pro ha provveduto a riprogrammare le gare del prossimo turno di Serie C. Potenza-Catania sarà disputata sabato 3 novembre alle 16.30. Programmate anche le gare della Virtus Entella (girone A) e Viterbese (girone C).

Gravina: “Tutti tornino a giocare”

A margine del Consiglio Federale, ha parlato il neo-presidente della Figc, Gabriele Gravina: “Auspico che tutti tornino a giocare. E’ un invito che credo verrà accolto dai responsabili della Lega Pro. E’ arrivato il momento di giocare a calcio. Dobbiamo essere anche realisti, non possiamo continuare a essere testardi a prescindere. Non dobbiamo unire al danno la beffa. Dovremmo gestire un calendario con 13-14 gare disputate”, prosegue Gravina, anticipando che “la parola definitiva la daremo dopo il 15 novembre”, quando il Consiglio di Stato discuterà nel merito”.

Lo Monaco: “Non sono soddisfatto”

Giungono anche le parole dell’amministratore delegato del Catania, Pietro Lo Monaco: “Soddisfatto? Come potrei? C’è stato un chiaro disattendere le regole. Ci sono state fiumi di discussioni: è stato minato il calcio nelle sue fondamenta. E’ stata messa in modo una macchina c’è ha avuto come unico effetto il ricoprirci di ridicolo. La Serie B ha puntato nella dilazione dei tempi e oggi pensare di recuperare 11 partite è impossibile e assurdo. Ci dobbiamo riappropriare del calcio giocato. Poi le procedure nei tribunali continueranno. Sento dire che gli unici danneggiati sono i club di B mentre lo sono quelli di C. La Viterbese? Dovrà cominciare a giocare. Nel Girone C”.

Tags
Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.