fbpx
LifeStyleMoroboshi Life Style

Il castello di Osaka, gioiello architettonico

Oggi, visitando la città di Osaka, situata nella parte meridionale del Giappone, non si può fare a meno di notare il suggestivo castello di Osaka che racchiude l’antica storia del luogo. Assediato da turisti e visitatori di tutto il mondo,il castello si erge si un altopiano all’interno del parco della città, e sfruttando la naturale conformazione del territorio, è sempre stato una fortezza sicura e inattaccabile per i nemici, anche grazie al fossato che lo circonda.

L’edificio incarna tutte le caratteristiche dell’architettura giapponese antica, sviluppato su più livelli, precisamente su cinque piani all’esterno e otto all’interno, un dislivello dovuto alla presenza dell’altopiano, e realizzato con grandi blocchi di pietra che risalgono al periodo Tokugawa. La sua particolare posizione gli conferisce un alone di magia e di mistero, infatti sembra un luogo senza tempo che proietta il visitatore in una dimensione sospesa quasi surreale.

La sua importanza oltre che a livello artistico, è data anche da un punto di vista simbolico, infatti il castello di Osaka è l’emblema dell’unificazione del Giappone, risalente al XVI secolo, dopo un lungo periodo di sanguinose guerre. L’edificio ha subito nel corso del tempo diversi interventi e ricostruzioni a seguito di incendi e distruzioni di vario tipo soprattutto durante le due guerre mondiali, tuttavia si è sempre cercato di mantenere l’aspetto originale. Maestoso e possente, in passato il castello assolveva nel migliore dei modi al suo compito di difesa, e oggi guarda la città dall’alto. Il castello venne fanno costruire su volontà di Toyotomi Hideyoshi, uno dei maggiori responsabili di guerre e conflitti che caratterizzarono il paese. Tuttavia questa struttura architettonica non è il solo bene artistico che si può ammirare, ma al suo interno sono raccolti una serie di reperti ed oggetti antichi che raccontano la storia del Giappone attraverso i secoli, tra cui monete e documenti.

Insomma se vi capita di aggirarvi per le strade di Osaka, il castello diventa tappa obbligatoria per la grande bellezza artistica e l’atmosfera suggestiva che regala ancora oggi.

Tags
Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.