fbpx
PoliticaPrimo Piano

I Municipalità, Trovato lascia FI e aderisce a FDI

Lunedì turbolento in I Municipalità – Centro Storico. Dopo l’annuncio del passaggio di Giuseppe Buglio in FI, è la volta del consigliere Rosario Trovato che lascia FI per passare in FDI. A seguire il consigliere della I Municipalità, anche la figlia Alessia, prima dei non eletti al consiglio comunale di Catania.

I Municipalità: braccio di ferro tra Marco Falcone e Salvo Pogliese

Il round di questa prova di forza politica in I Municipalità lo vince Salvo Pogliese che richiama in FDI due fedelissimi, Rosario Trovato e la figlia Alessia. Questa mattina il passaggio da FI in FDI è stato ufficializzato dal Presidente di I Municipalità, il dott. Paolo Fasanaro.
Rosario Trovato è un campione di voti. Alle scorse amministrative ha portato a segno 432 preferenze. Sono infatti 87 i voti di scarto che lo separano dal consigliere Giuseppe Buglio eletto tra le fila dell’UDC e passato questa mattina in Forza Italia.

Non meno rilevante è il peso politico di Alessia Trovato, prima dei non eletti sotto la bandiera di FI con 850 voti in consiglio Comunale.

Dal passaggio formalizzato dell’associazione studentesca ACTEA ai primi consiglieri che abbracciano il gruppo politico in capo a Giorgia Meloni guidato da Salvo Pogliese a livello regionale, FDI porta a segno i primi risultati tangibili di crescita del partito sul territorio.

 

∼DB

 

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.