fbpx
CronacheNewsSenza categoria

I lavoratori Sims continuano la loro protesta sul tetto dell’ Asp 3

I dipendenti Sims hanno continuato oggi la loro protesta sul tetto dell’Asp3 di Catania.
Sono 53 i lavoratori della coop Sims che, a fianco di Cgil, Uil, Fiom e Uilm, da settimane protestano contro la decisione dell’ Asp 3 di assegnare la gara d’appalto dei servizi ad una cooperativa che ha vinto proponendo un ribasso del 30 per cento.

Il contratto di lavoro, denunciano inoltre i sindacati, non appartiene alle organizzazioni sindacali maggiormente rappresentative e le ore previste dall’appalto sono comunque decurtate di due terzi . Questo significherebbe, nel caso in cui i lavoratori dovessero essere riassorbiti dalla cooperativa vincitrice della gara, che a tornare al lavoro sarebbero solo una ventina dei lavoratori Sims e con trattamento di sottosalario. Si protesta inoltre contro la mancata stabilizzazione di 15 dipendenti ex lsu.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.