fbpx
LifeStyle

I catanesi e gli eventi in grande stile: tutti pazzi per il trash?

Esibizionismo o eccesso di cattivo gusto, difficile spiegare l’attrazione dei catanesi per il trash. Eppure sono tantissimi ad amare il festeggiamento in “grande stile”, che si tratti di eventi privati poco importa.

Così, prima i diciottesimi, poi i matrimoni e perfino i battesimi, diventano espressione del fenomeno.

I fan dello stile “esibire ad ogni costo”, sempre più numerosi, si mostrano senza timidezza alcuna, basta loro la certezza di aver colpito, di essere stati a proprio modo unici e per certi versi indimenticabili. Alcune foto eclatanti sono raccolte all’interno della pagina facebook “Pre-diciottesimo quando il trash raggiunge il nirvana”: matrimoni bizzarri, dediche su cartelloni ben visibili in città e limousine ferme in pieno centro storico.

Una sfida al decoro che non passa certamente inosservata.

L’ultima foto a spopolare sul web in questi ultimi giorni mostra un battesimo davvero “particolare”: al Duomo una carrozza completa di cavalli e cocchiere attende di accogliere al suo interno il papà che indossa un semplicissimo abito verde bosco, mentre la mamma in total pink, spicca per la naturale chioma dorata.

La bimba, a quanto pare,  non sembra troppo degna dello stilista dei genitori.

Certamente i commenti non ritardano ad arrivare da chi segue la pagina dedicata a uno degli aspetti più vivaci della città.

C’è chi sottolinea il look adottato dalla famiglia: “lui è vestito da carta da parati”, “la bimba sembra una bomboniera”, ” la mamma è la Paris Hilton de noialtri”, “il cavallo è vestito meglio”,  e chi invece  preferisce astenersi dai giudizi o attaccare  a sua volta chi giudica.

Che piaccia o meno, il trash che fa indignare, vergognare o stupire, ad alcuni piace.  Per fortuna fa sempre sorridere.

 

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button