fbpx
CronacheNews

Hashish e marjuana in garage, sequestrati oltre 50 kg di droga

Reitano Francesco
Reitano Francesco

Catania – Gli uomini della Sezione “Antidroga” della Squadra Mobile hanno arrestato, per trasporto e detenzione ai fini di spaccio di hashish, REITANO Francesco, un pregiudicato trentanovenne già noto agli investigatori.

Diolosà Sofia Francesco
Diolosà Sofia Francesco

I poliziotti, attraverso un’indagine ad hoc erano riusciti a sapere che l’uomo era in possesso di un’ingente quantità di stupefacenti.

Iniziava così un mirato servizio di osservazione nel popolare quartiere “Zia Lisa” di Catania, nel corso del quale il medesimo personale ha individuato il REITANO, mentre guidava una Mercedes classe B.

Il soggetto è stato immediatamente fermato e sottoposto a controllo ad esito del quale, all’interno della vettura, sono stati rinvenuti 300 panetti di hashish per un peso complessivo di 40 kg. circa.

La perquisizione è stata estesa a un garage di pertinenza del predetto, ubicato nel citato rione cittadino: qui è stata sequestrata altra sostanza stupefacente, precisamente marijuana per un peso complessivo di 11 kg. circa.

Espletate le formalità di rito, REITANO è stato associato presso il carcere “Piazza Lanza” di Catania a disposizione della competente A.G.

Ancora droga, ma stavolta cocaina, è stata la ragione dell’arresto di DIOLOSÀ SOFIA Francesco. L’uomo è stato fermato mentre si trovava a bordo del proprio scooter: addosso aveva circa 5 grammi di cocaina. Gli agenti, pertanto, hanno approfondito l’indagine, estendendo la perquisizione all’abitazione del soggetto: qui sono stati rinvenuti 29 dosi della medesima sostanza, cocaina pronta per lo spaccio che aveva un peso complessivo di circa 9 grammi.

L’arresto per detenzione a fini di spaccio è scattato immediatamente e, dopo le formalità di rito, l’uomo è stato ristretto presso la propria abitazione, agli arresti domiciliari.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker