fbpx
LifeStyleMoroboshi Life Style

Guida Michelin Tokyo 2015, la capitale gastronomica mondiale è in Giappone

Non c’è dieta mediterranea che tenga e non c’è cucina italiana che possa competere, al momento. Questo perché Tokyo è stata premiata dalla Guida Michelin come capitale gastronomica del mondo: a deciderlo è l’edizione Tokyo 2015, che assegna alla capitale nipponica tre stelle a ben 12 ristoranti, un risultato che non trova eguali nel mondo. 53 sono i ristoranti a doppia stella e 161 quelli a una sola stella. Una guida che dal 2007 viene pubblicata e che esalta la gastronomia del Giappone, pur essendo chiaramente incentrata sulla cucina nipponica e francese.

cuocoIn questa nuova edizione l’aggiunta a tre stelle è Makimura, l’unico che riesce a ottenere la promozione rispetto alla precedente valutazione: gli altri, invece, sono tutti confermati, senza grandissime novità. Molti i ristoranti che sono esperti in washoku, cucina giapponese dichiarata patrimonio intangibile dell’umanità dall’Unesco, insieme con il chanko nabe, la cucina preferita dai lottatori di sumo. Questa la lista dei ristoranti tristellati di Tokyo: Esaki, Ishikawa, Joel Robuchon, Kanda, Makimura, Quintessence, Ryugin, Saito, Sukiyabashi Jiro Honten, Usukifugu Yamadaya, Yoshitake, Yukimura.

Tra questi si esalta Usukifugu Yamadaya, situato a Minato: il ristorante può fregiarsi di un’importante risultato, ovvero quello di servire un fugu perfetto. Parliamo ovviamente del pesce palla, noto per il suo essere velenoso e che richiede una grande accortezza nel taglio, così da poter essere commestibile: proprio qui si trova il fugu che non vi condurrà mai ad avere problemi di avvelenamento. Importante però anche la presenza di Sukiyabashi Jiro Honten, ristorante di sushi che vide protagonisti Shinzo Abe, premier giapponese, e Barack Obama, ospite proprio di Abe durante la sua visita nel Sol Levante dello scorso aprile. Situato a Chuo, il suo stile è molto giapponese, senza sfarzosità e con una location che permette un servizio rapido, per un sushi servito immediatamente e senza perderne la freschezza.

Tags
Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker