fbpx
LifeStyleModaNews in evidenzaSenza categoria

Guida ai saldi invernali con furbizia

I saldi invernali sono già iniziati, da qualche giorno sia in negozio che online e, sebbene, gli anni passano le stagioni pure, ci sono semplici regole da seguire (oltre a quelle per evitare le fregature )  per avere delle soddisfazioni che solo le vere shopping alcoholic possono capire, ma che vale la pena provare una volta ogni sei mesi.

Vestitevi comode, lasciate i fidanzati a casa, le amiche inconcludenti e indecise, se avet studiato prima è meglio, ovvero cosa vi serve rinnovare nel vostro guardaroba, cosa è strettamente necessario, ma soprattuto il consiglio è quello di non entrare in tilt ma di restare concentrate, puntando al primo giro dei saldi dove si arriva al -30% per gli irrinunciabili, e lasciare il resto quando fra qualche settimana arriveranno a -50% o più, gli acquisti saranno più soddisfacenti.  L’ideale sarebbe quello di puntare capi di questa stagione in saldo, ma che andranno bene anche l’anno prossimo, o che addirittura potrete indossare anche nella prossima primavera, questo potrebbe definirsi una mini guida ai saldi furbi: ovvero cosa comprare ora con i saldi invernali da sfruttare tutto l’anno e quello a seguire.

Il cappotto lungo, tipo vestaglia o lineare e maschile, purché sia extra long. Per una moda senza stagioni e per donne cosmopolite che attraversano la vita quotidiana con passo sicuro e deciso ma fashion. Sara un must per la primavera estate e anche per l’anno prossimo, quindi investite durante i saldi su un pezzo lineare, classico e lunghissimo, magari color cammello o grigio. Potete stare più che sicure che lo sfrutterete per un bel pò di stagioni senza separarvene.

 Il cappotto smanicato, già  visto in alcune passerelle per la S/S 2016 , ma che lo trovate già in saldo in moltissime varianti, il consiglio è di puntare su un modello lineare magari nero, da indossare ora, magari su un piumino o una pelliccia eco, con le nostre temperature calde anche con un semplice maglione sotto, e a primavera su una T-shirt, sarà il pezzo cult del vostro guardaroba.

Il parka e il trench, capi must veri e proprio ever green della moda, passano gli anni, cambiano gli abbinamenti ma loro restano compagni vederli del guardaroba delle it girl e trend setter, puntate sul verde militare per il parka, magari con pelliccia eco rimovibile, così da sfruttarlo tutto l’ anno per più anni, abbinato a jeans e sneakers per un look casual, a vestitini svolazzanti con tronchetti per un look da sera non convenzionale. Per il trench potete optare dal blu al nero, dal sabbia al ghiaccio, a seconda del vostro gusto, dei colori che più prediligete, ma se manca nel vostro guardaroba è il momento di acquistarlo.

La felpa ricamata. La tendenza sporty si evolve e si fa più femminile con le felpe arricchite da applicazioni preziose, già protagoniste per la prossima primavera-estate 2016. Per anticipare il trend e dare nuova anima alla solita maglia sportiva girocollo, puntate su uno sweater grigio con scritta di perle, con applicazione in pietre dure, da indossare su gonne a ruota o su jeans.

La camicia a righe: un classico di ispirazione maschile che vedremo tantissimo nei prossimi mesi e che non ci stancheremo mai di avere nel guardaroba perché è stata di moda questo inverno, lo sarà nei prossimi mesi e continuerà a essere un evergreen anche negli anni a venire, durante questi saldi non avrete che l’imbarazzo della scelta, e sarà un acquisto vincente.

Il pigiama (o pajama) sarà uno dei capi must have della prossima stagione, vero e proprio trend lanciato da Dolce & Gabbana, ma visto anche quest’inverno sulle passerelle di altri stilisti e nei negozi. Che ne dite, allora, di un completo pigiama in seta nera con profili bianchi, un pezzo timeless per sentirsi subito come durante la NYFW, così confort che non ve ne separerete più, e così chic con i tacchi, da risolvervi una serata elegante.

Le gonne a tubo, longuette e a vita alta, o a pieghe, quest’ultimo ancora meglio se in nappa o ecopelle, un pezzo classico e molto femminile, che trovate adesso in saldo e che sfrutterete anche la prossima stagione invernale.

 La salopette di jeans. Se avete già abbastanza jeans, suini, seventies, è il momento di virare su un ex capo da lavoro che è tornato in auge già nelle scorse stagioni e che continuerà a dare un tono sbarazzino e chic ai look della primavera, basterà decidere se mettere una camicia, un dolcevita, o una semplice T-shirt per personalizzare questo capo e il vostro look.

Se volete anticipare il mood della prossima stagione puntate su un completo maschile dalla fantasia floreale, la flowers tapestry sarà la mania della primavera estate per molti brand.

E in ogni caso ricordate che se volete evitare confusione, camerini, attese, code, ricerca di parcheggio, potete fare tutto con calma online, la lista delle regole così si accorcia!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tags
Mostra di più

Giada Condorelli

Un incrocio di razze, culture e religioni, fa di me una curiosa cronica. Padre siculo normanno, da Lui eredito creatività ed amore per l'arte in tutte le sue forme. Madre libica di origine armena, da Lei eredito la forza di volontà ed il valore dell'arricchimento reciproco. Una Laurea in Politica e Relazioni Internazionali, un matrimonio d'amore, un Blog e infiniti sogni. Del multitasking ho fatto una filosofia di vita. Appassionata di moda senza esserne schiava, beauty addicted, amante del healthy food, per necessità, con mise en place chic! Foto e lifestyle sono parte integrante delle mie giornate...Pinterest ed Instagram la mia ossessione. Riesco a trovare la bellezza in ciò che vedo e la positività in ciò che accade. "L'eleganza è la sola bellezza che non sfiorisce mai" ( Audrey Hepburn )

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.