fbpx
Nera

Investe e minaccia pedone senza soccorrerlo,nei guai ex funzionario della Motorizzazione

Un ex Funzionario della Motorizzazione Civile ha investito un pedone, ma senza prestare il soccorso dovuto. Inoltre l’uomo, avrebbe anche mostrato un distintivo e una paletta del Ministero dei Trasporti, per minacciarlo.

I poliziotti del Commissariato Borgo Ognina hanno denunciato l’uomo per omissione di soccorso, lesioni colpose e usurpazione di funzioni pubbliche.

L’incidente

Il fatto è accaduto in piazza Mancini-Battaglia.  I poliziotti sono stati avvisati dalla stessa vittima dell’incidente, che trasportato in ambulanza all’Ospedale Cannizzaro, ha presentato anche il referto del pronto soccorso.

Gli agenti sono riusciti immediatamente a identificare l’uomo, che ha subito negato.

Gli investigatori, accorgendosi però dell’evidente stato di agitazione e delle giustificazioni discordanti dell’investitore non erano convinti.  Si sono dunque recati presso la sua abitazione, dove hanno rinvenuto sul parabrezza della sua auto una targhetta istituzionale, risalente al periodo in cui l’uomo ancora esercitava la propria professione.

L’automobilista di fronte all’evidenza ha confessato il reato, consegnando anche la paletta che aveva utilizzato durante l’incidente. Essa, infatti, una volta che l’uomo era andato in pensione non era mai stata restituita.

EG.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button