fbpx
CronacheNews

Grillo istiga e la folla 5 stelle insulta e spintona i giornalisti. VIDEO

Va a segno l’istigazione involontaria del leader del Movimento 5 stelle Beppe Grillo. Mai dimentico di mettere in dubbio l’informazione italiana questo pomeriggio non è mancata la reazione degli attivisti pentestellati, o comunque della folla presente alla manifestazione, nei confronti dei giornalisti all’arrivo della sindaca di Roma Virginia Raggi.

Spintoni, insulti e persino uno o più schiaffi. Sotto al palco del Foro italico, prima dell’arrivo del sindaco di Roma Virginia Raggi, ci sono stati momenti di tensione tra folla e giornalisti. In particolare, sono stati attaccati una troupe ed un collega del Tg1 ed una cronista del Fatto Quotidiano.

I portavoce eletti del M5S hanno subito preso le distanze ma il fatto resta. “Il gruppo del M5S all’Assemblea Regionale Siciliana prende le distanze dai colpevoli di tali gesta, soggetti che nulla hanno a che vedere coi principi e gli ideali del Movimento e con lo spirito pacifico delle nostre manifestazioni, come Italia 5 Stelle, prova ne sia la presenza di migliaia di famiglie che stanno partecipando alla festa del Foro Italico”, dicono i 14 deputati regionali siciliani.

Ieri e anche oggi, subito dopo gli scontri con i giornalisti, Grillo non ha mancato di prendersela con la categoria giornalistica “I nostri giornalisti sono quelli che fanno articoli meravigliosi sui peli della Raggi, questi sono, questo è il nostro giornalismo medio di oggi” poi ha lanciato l’intervento in diretta video di Julian Assange.

“A Palermo abbiamo registrato un clima da rissa – recita una nota dell’Ordine regionale dei giornalisti – con insulti, aggressioni e spintoni ai giornalisti che ‘pretendevano’ di fare il loro lavoro, ponendo delle domande ai rappresentanti più in vista del M5S. Un episodio – prosegue la nota – che ci preoccupa”

[youtube url=https://www.youtube.com/watch?v=TsTEejkYMDY]

 

 

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button