fbpx
Cronache

Gravina di Catania: arrestati saccheggiatori Punto Enel

Incastrati dalle videocamere e dal satellitare i responsabili del furto

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Gravina di Catania hanno arrestato i saccheggiatori

responsabile furto Gravina di CataniaGravina di Catania. Sono i catanesi Concetto Guerrera di 39 anni e Alessandro Nicosia di 40 anni. I Carabinieri li hanno su ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P. del tribunale di Catania.

I due sono i responsabili del furto nel negozio Punto Enel di via Gramsci a Gravina. Hanno divelto la saracinesca e sfondato la vetrina. Portando via materiale informatico ed un telefono cellulare.

I Carabinieri hanno acquisito numerosi elementi per definire la loro responsabilità nel furto. In particolare li hanno incastrati i filmati della videosorveglianza della zona. In aggiunta alle prove filmate anche i riscontri satellitari sulla macchina utilizzata per adempiere il misfatto.

I ladri sono adesso agli arresti domiciliari con applicazione del braccialetto elettronico.

A.P.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.