fbpx
Nera

Gravi lesioni al cranio, muore operaio 23enne

Dopo una lunga settimana di agonia è morto Amor Al Axrak, l’operaio tunisino 23enne, vittima di un incidente sul lavoro nelle campagne di Vittoria.

L’incidente

Il ragazzo stava effettuando la manutenzione di un impianto serricolo, quando accidentalmente è caduto a terra.  Il volo di circa 3 metri, dal tetto di una serra di contrada Alcerito, gli ha fatto sbattere la testa e conseguenzialmente riportato grave lesioni al cranio.

Dopo un primo soccorso presso l‘ospedale di Vittoria, la vittima è stata trasferita nell’immediato con l’ausilio di un elicottero verso l’ospedale  “Cannizzaro” di Catania.

Tanto gravi le condizioni dell’operaio che è stato impossibile procedere con un intervento chirurgico.

Ieri, dopo tanto dolore, Amor si è spento.

Immagine di repertorio.

EG.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker