fbpx
Sport

Grassadonia (Paganese): “Siamo stati dei coglioni”

E’ un Grassadonia a dir poco amareggiato  quello apparso presso la sala stampa dello stadio Massimino subito dopo il ko rocambolesco subito dalla sua squadra passata in vantaggio con la rete di Reginaldo.

L’aver dilapidato il prezioso gol per banali disattenzioni difensive  in un campo difficile come quello etneo non va proprio giù al tecnico biancazzurro le cui prime parole lasciano di sasso tutti i presenti:

Siamo stati dei coglioni , non è possibile sprecare certe occasioni. E’ clamoroso perdere una partita come quella di oggi. Abbiamo preso due gol su due palloni buttati in area. 

Complimenti al Catania che ci ha creduto e ha vinto, ma in occasione dei gol la nostra difesa ha dormito.

Di Cecco andava ammonito prima e non nel finale per i numerosi falli commessi su Cicerelli.

Confermo che per me il Catania è la signora della Lega Pro. Questa è una squadra destinata a fare sempre meglio, ma oggi abbiamo regalato la partita.

 

 

 

Mostra di più

Potrebbe interessarti anche

Back to top button