fbpx
CronacheNews in evidenza

Grammichele, preso topo d’appartamento, refurtiva interamente recuparata

I Carabinieri della Stazione di Grammichele (CT) hanno denunciato il 33enne V.D., del posto, per furto aggravato.
L’uomo, intorno alle 10:30 di ieri, approfittando dell’assenza della proprietaria di casa, uscita per fare la spesa, ha forzato la porta d’ingresso e si è introdotto nell’abitazione di Via Spadolini rubando dei monili in oro e un Tablet.

Per assicurarsi l’impunità, con un lampo di genio, ha pensato di predare anche il monitor e una telecamera collegati al sistema di video sorveglianza  installato dai proprietari di casa.

La vittima, intorno alle 12:00,  appena rientrata nell’abitazione,  si è accorta della “visita” subita ed ha avvertito i Carabinieri.

I militari, appena giunti, si sono accorti che il ladro,  maldestramente, aveva dimenticato di rubare, oltre al monitor e la telecamera, l’hard disk contenente le immagini registrate dell’intera azione delittuosa.

Tempo un paio di ore per la decriptazione del filmato,  effettuata dalla ditta installatrice del sistema di sicurezza, ed ecco raffigurato il volto del reo già noto ai Carabinieri per pregresse vicissitudini penali.
Immediata la perquisizione in casa dell’uomo con il rinvenimento di tutta la refurtiva,  restituita in serata alla vittima.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker