fbpx
CronacheNews in evidenza

Grammichele: arrestato marito violento

Ieri pomeriggio l’energumeno non si è fermato neanche dinanzi il figlioletto di appena 9 anni. Al culmine dell’ennesima lite pretestuosa il 46enne  grammichelese, alla presenza del minore,  ha iniziato ad apostrofare con epiteti irripetibili la moglie – 35 anni di origini ragusane, ma residente con il marito a Grammichele (CT)  – per poi iniziare a lanciarle contro alcuni dei suppellettili  presenti nell’abitazione, fortunatamente senza colpirla. La donna, rifugiandosi in una stanza con il figlio, ha chiesto aiuto al 112 consentendo l’intervento dei Carabinieri della locale Stazione che, dopo una breve colluttazione , sono riusciti ad ammanettare il reo. La vittima, ormai stanca ed avvilita, ha trovato il coraggio di raccontare ai militari  i maltrattamenti  patiti sin dal lontano maggio del 2003. L’arrestato, assolte  le formalità  di rito, è stato associato al carcere di Caltagirone (CT).

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker