EditorialeNews

Gli Auguri di tutto L’Urlo. VIDEO

Per L’Urlo è stato un grande anno. Il quotidiano ha registrato una crescita esponenziale. Grazie ad un lavoro di team siamo riusciti ad arrivare per primi nelle notizie, a fare grandi approfondimenti e a coinvolgere un numero sempre più grande di lettori.

Siamo convinti che un giornale debba essere un’impresa prima di tutto e con questa idea andiamo avanti, per il 2017 abbiamo in serbo delle novità.

C’è chi pensa che on-line il mestiere giornalistico sia destinato a sparire, non è vero! Noi crediamo nell’era dell’informazione 2.0. La rete ci offre grandi possibilità di innovare la professione mentre siamo consapevoli che il futuro della pubblicità è proprio on-line. Internet non è un limite ma un’opportunità per informare e per fare business.

Oggi, per l’ultimo dell’anno vi porgiamo gli auguri di tutta la redazione alla nostra maniera, presentandovi la squadra al completo.

Tags
Mostra di più

Fabiola Foti

36 anni, mamma di Adriano e Alessandro. Giornalista da 18 anni, può testimoniare il passaggio dell'informazione dal cartaceo al web e, in televisione, dall'analogico al digitale. Esperta in montaggio audio-video e in social, amante delle nuove tecnologie è convinta che il web, più che la fine dell'informazione come affermano i "giornalisti matusa", rappresenti una nuova frontiera da superare. Laureata in scienze giuridiche a Catania ha presentato una tesi in Diritto Ecclesiastico. Ha lavorato per: TRA, Rei Tv, Video Mediterraneo, TeleJonica, TirrenoSat, Giornale di Sicilia. Regista e conduttrice del format tv di approfondimento Viaggio Nella Realtà. Direttore di SudPress per due anni. Già responsabile Ufficio Stampa per Società degli Interporti Siciliani e Iterporti Italiani. Già responsabile Comunicazione e Social per due partiti. Attualmente addetto stampa del NurSind Catania, sindacato delle professioni infermieristiche. Fondatore della testata online L'Urlo.

Potrebbe interessarti anche

Back to top button

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.