fbpx
CronacheNews in evidenza

Festa di giovani sportivi al Parco Urbano di Belpasso

giornata-sport2Catania – Proprio come ci si aspettava, è stata una grande festa di giovanissimi atleti la “Giornata dello Sport” organizzata dall’Amministrazione comunale con il coinvolgimento di ben 12 società sportive operanti nelle strutture pubbliche della città.

Come previsto, i ragazzi si sono radunati numerosi al mattino in piazza Santa Lucia, per procedere insieme ai loro genitori e allenatori lungo la via Roma, accompagnati dagli sbandieratori del gruppo “Città di Belpasso Fenice Moncada” e fino al Parco Urbano dove si sono svolte le varie attività sportive.

Qui, a fare gli onori di casa, il conduttore Nino Bonaccorsi e l’amministrazione comunale rappresentata dal vice sindaco, Giuseppe Zitelli, dall’assessore Sebastiano Sinitò, dal consigliere delegato per lo Sport, Salvatore Pappalardo (anima organizzatrice dell’evento), insieme ai consiglieri Antonella Cutrona, Pina Murabito, Giuseppe Santonocito, Daniele Motta.

La manifestazione, molto partecipata, ha coinvolto per l’intera mattinata giovani atleti di pallavolo, boxe, calcio, karate, basket, tennis, rugby, le cui associazioni hanno aderito al progetto “Settembre mese di avviamento allo sport”: Cas Pallavolo Belpasso, ASD Boxe Belpasso, Fenice Belpassese, Città Di Belpasso, Shotokan, Azzurra Basket, PCCD Belpasso, ASD Catania Calcio Femminile, La Fenice Tennis Club Belpasso, Fenice Rugby Belpasso, Junior Belpasso, Etna Calcio.

Molto preciso il messaggio che il sindaco Carlo Caputo ha voluto trasmettere alla città nel sostenere l’iniziativa: “L’attività delle varie realtà sportive che operano nel nostro territorio – ha spiegato il primo cittadino – è fondamentale per una crescita fisica e soprattutto umana dei ragazzi. L’amministrazione comunale vuole fare la sua parte con un sostegno che non è solamente economico o legato alla disponibilità delle strutture comunali, ma che prosegue con l’organizzazione di eventi pubblici, per permettere agli sportivi di esprimere il loro potenziale, avvicinare nuovi giovani allo sport, educare alla competizione e al rispetto. Grazie a tutti quelli che ogni giorno lavorano in questa direzione”.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button