fbpx
NeraNews

Si schiantano alla guida mentre fuggono dalla polizia. Sedicenne grave

Catania – Gravissimo incidente all’alba di oggi al quartiere Zia Lisa, zona cimitero. Saranno state le 5 quando i poliziotti di guardia nelle strade hanno visto sfrecciare davanti ai loro occhi una macchina con 7 giovani alla guida. Ragazzi tra i 15 e i 25 anni che sono sembrati essere in evidente stato di ebbrezza.

Uno di loro festeggiava il compleanno e per l’occasione era stata affittata una macchina di grossa cilindrata.

Vedendosi inseguiti dagli agenti di polizia il giovane 22 enne alla guida, che non aveva patente, ha preferito lanciarsi in una fuga per le strade cittadine.

Non gli è bastato però, perchè ad un certo punto ha chiesto ad uno dei passeggeri maggiorenni di sostituirlo alla guida proprio mentre l’auto era in corsa.

Sarebbe stato allora ovvero durante il cambio d’autista che avrebbero perso il controllo della macchina andandosi a schiantare rovinosamente contro un palo. Si è reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco per estrarre dalle lamiere i corpi dei ragazzi.

Il peggio è toccato ad una delle più piccole passeggere presenti in auto N.G. di 16 anni gravissima e ora ricoverata all’ospedale Cannizzaro. La ragazza è in coma irreversibile, i medici non sono fiduciosi sulle sue condizioni. I casi più gravi sono stati ricoverati al Cannizzaro, quelli, le cui condizioni sarebbero più stabili, si trovano al Vittorio Emanuele.

 

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker