fbpx
Cronache

Giornate di attività sportiva all’aperto per i ragazzi a Tremestieri Etneo grazie ad Haka Volley

Giornate di attività sportiva per i ragazzi a Tremestieri Etneo.

L’iniziativa è partita dall’associazione Haka Volley, che si è fatta interprete del desiderio di bambini e ragazzi di riprendere l’attività sportiva da tempo sospesa a causa della pandemia.

La proposta protocollata da Haka Volley è stata accolta con entusiasmo dal Sindaco Santi Rando, uomo di sport e da sempre prima linea nel favorire iniziative in cui lo sport diviene strumento di interazione e socializzazione.

Il Parco delle Stelle di Piano di Tremestieri è così divenuto location ideale per questa iniziativa, che si tiene due pomeriggi a settimana. Una lunghissima rete da pallavolo è stata installata per dividere i ragazzi, che sono però uniti da un entusiasmo contagioso. Percorsi motori colorati, con tunnel cerchi, tappetini e ostacoli impegnano i più piccoli, assistiti da uno staff di allenatori e istruttori. Tutto nel pieno rispetto dei protocolli anti covid.

Nel campo di volley, anche il Sindaco Santi Rando sfida amichevolmente i ragazzi in alcune azioni di gioco.

«Sono veramente felice di questa iniziativa – ha dichiarato il Primo Cittadino – In un periodo costellato da incertezze e fermi, che hanno penalizzato le attività sportive, è veramente importante riuscire ad offrire ai giovani una opportunità di pratica sportiva all’aperto e in tutta sicurezza».

«Ringrazio Haka Volley per questa iniziativa. La sinergia tra la nostra Amministrazione e questa associazione tremestierese rappresenta un esempio virtuoso di come, con collaborazione, volontà ed entusiasmo si possano trovare soluzioni valide».

Sorpresa dal successo dell’iniziativa Luana Rizzo, direttore tecnico dell’associazione Haka Volley

«Avevamo previsto la presenza degli iscritti – ha dichiarato – ma non potevamo immaginare un numero sempre crescente di bambini e ragazzi che si affacciano per la prima volta alla nostra realtà. Ringrazio l’Amministrazione comunale, nella persona del Sindaco Santi Rando, l’ Assessore Michelangelo Costantino e il Consigliere Rossella Romano, consapevoli dell’importanza che riveste lo sport nella crescita sociale e psicofisica dei ragazzi, soprattutto adesso, a causa del periodo emergenziale che stiamo vivendo».

E.G.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button