fbpx
Nera

Gioco d’azzardo illegale a Picanello

Gioco d’azzardo illegale e sala giochi per le scommesse: sono queste le attività che si svolgevano all’interno di un bar a Picanello.

La sconcertante scoperta è stata effettuata dal personale  del Commissariato Borgo Ognina nel corso di una serie di controlli. Infatti, dopo qualche accertamento tecnico sui pc presenti nell’attività commerciale si è risaliti alla danarosa bisca clandestina che si celava all’interno. Un giro da decine di migliaia di euro guadagnati solo nel mese di marzo. Nei 200 metri quadri dei locali del bar dedicati agli illeciti vi erano: un tavolo da roulette, 5 postazioni pc complete di stampanti termiche destinate ai collegamenti per il gioco a distanza online, carambole, biliardini, tavoli predisposti per il gioco d’azzardo con numerosi mazzi di carte da poker, baccarat, fiches. Rinvenuti inoltre 4000 euro in contanti. 

Il locale, inoltre, aveva due entrate diverse ed un articolo sistema di sicurezza. Le telecamera a circuito chiuso erano rivolte direttamente sulla via. Gli agenti, nel corso delle ispezioni, hanno trovato anche qualche cliente minorenne. Addirittura alcuni di loro non avevano neanche 14 anni.

I militari hanno denunciato in stato di libertà il titolare dell’attività illegale. Sull’uomo pendono i reati di esercizio abusivo di attività di scommesse, gioco d’azzardo, mancanza tabella dei giochi proibiti e una multa di  79.000 euro, fatte salve le agevolazioni del pagamento in misura ridotta. L’area interessata all’attività illegale è stata sottoposta a sequestro penale preventivo e sono state anche sequestrate le somme di denaro e le apparecchiature.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker