fbpx
CronacheNews

Giarre, neonato lasciato nella “culla per la vita”, sta bene

Giarre –  E’ stato lasciato nella “culla per la vita”, il punto di accoglienza che garantisce un completo anonimato, sito in via Umbria, a lato alla chiesa di Gesù Lavoratore. Intorno alle 4 di notte, il sensore che rileva la presenza ha segnalato alla centrale Operativa Catania-Ragusa-Siracusa, attiva presso l’ospedale Cannizzaro di Catania,la presenza di un piccolo ospite.

I sanitari si sono subito recati sul posto e hanno trovato il piccolo, deposto nella culletta. Con l’ambulanza, il neonato è stato prima portato nell’ospedale di Acireale, dove è stato controllato e stabilizzato, quindi al Policlinico di Catania, dove ora si trova in ottime condizioni.

 

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker