CronachePrimo Piano

Caso Diciotti, Gasparri propone “no” ad autorizzazione contro Salvini

Il presidente della Giunta per le immunità del Senato, Maurizio Gasparri ha proposto di non concedere l’autorizzazione a procedere contro Matteo Salvini nell’ambito del caso Diciotti.

La Giunta per le Immunità del Senato inizia dunque  la discussione sulla base della memoria che il vicepremier ha presentato una settimana fa. Gasparri, infatti, ha avanzato ai senatori riuniti nella giunta la proposta “alla luce delle argomentazioni fin qui evidenziate sottolinea l’opportunità che la Giunta proponga all’assemblea il diniego della richiesta di autorizzazione a procedere”.

Il presidente della Giunta informerà, a quanto si apprende, la presidente del Senato affinché invii ai giudici di Catania gli atti firmati dal premier Giuseppe Conte e dai ministri Di Maio e Toninelli che sono stati allegati alla memoria difensiva del vicepremier, sotto esame della Giunta per l’autorizzazione a procedere nei suoi confronti sul caso Diciotti. Gasparri ha di fatto accolto la richiesta del senatore Grasso su quei documenti.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Identificato

Considera la possibilità di aiutarci disattivando il tuo Adblock. Grazie.