fbpx
NewsPrimo Piano

Sequestrati gadget contraffatti al concerto di Claudio Baglioni

Vendeva gadget contraffatti al concerto di Claudio Baglioni: per il reato di contraffazione e i prodotti illeciti commercializzati  denunciato un uomo di origini palermitane. 

Nel corso di alcuni controlli presso il Pal’Art di Acireale, i Finanzieri hanno eseguito  un servizio a contrasto della contraffazione dei marchi registrati. Proprio qui infatti, un palermitano vendeva gadget con sopra volto e logo del cantante. Dopo aver verificato i prodotti esposti e venduti dall’uomo, gli agenti si sono resi conto che si trattava di merce contraffatta ad arte, totalmente esclusa dal merchandising originale. Il soggetto è stato dunque denunciato alla locale Autorità Giudiziaria. Le Fiamme Gialle, inoltre, hanno sequestrato tutti i gadget di Claudio Baglioni.

L’attività eseguita si inserisce in un più ampio piano di servizi, a tutela del diritto d’autore e di contrasto alla contraffazione. La Tenenza di Acireale ha disposto tali controlli in occasione di importanti concerti organizzati nel territorio acese. Quest’ultimi, negli ultimi sei mesi, hanno portato alla denuncia all’Autorità Giudiziaria di 20 persone per reati connessi alla commercializzazione di materiale illegale.

E.G.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker