fbpx
CronacheNews in evidenza

G7: rifiuti, arrivano i contenitori antiterrorismo

È stato fatto a Taormina un altro passo avanti per la sicurezza in vista del G7 del 26 e 27 maggio prossimi: infatti, operai di MessinAmbiente hanno sostituito i tradizionali cassonetti in ghisa con contenitori realizzati per evitare il rischio di attentati. Si tratta di supporti che dovranno sorreggere buste di plastica trasparenti il cui contenuto sarà perfettamente visibile. Si azzera così quasi del tutto il rischio che qualche malintenzionato possa celare un ordigno dentro la comune spazzatura.

Purtroppo, la meritevole operazione ha i suoi lati negativi. I sacchetti, già non bellissimi da vedere, potrebbero essere preda di animali di vario tipo e la nota località turistica, terminato il summit, risultare meno splendente del solito.

I nuovi contenitori sono stati collocati nelle zone più “sensibili” della perla dello Ionio, come ad esempio l’ingresso di Palazzo dei Giurati, sede del Municipio.

(ANSA)

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button