fbpx
CronacheNewsNews in evidenza

Furto di energia elettrica: 6 denunce

Catania – Nella giornata di ieri, personale del Commissariato di San Cristoforo, coadiuvato da tecnici dell’Enel, ha eseguito un’articolata operazione di P.G. finalizzata ad arginare il diffuso fenomeno di furto di energia elettrica.

La pregressa attività investigativa ha fatto in modo che l’attenzione degli operatori di focalizzare sin da subito sull’abitazione dell’arrestato domiciliare R.F., sita nel rione San Cristoforo.

Ed in effetti, i controlli, svolti dai verificatori dell’Enel, hanno fatto in modo di accertare che il pregiudicato in parola attingeva il proprio fabbisogno energetico direttamente dalla rete del gestore, bypassando il contatore preposto alla registrazione dei consumi.
Per tal motivo, dopo le contestazioni di rito, il R.F. veniva deferito, in stato di libertà, alla competente Autorità Giudiziaria.

Nel prosieguo dell’operazione nella medesima via, venivano individuati altri collegamenti illeciti che consentivano di allacciarsi abusivamente alla rete elettrica Enel.

Per tali ragioni dopo le contestazioni di rito, a seguito di complesse attività tecniche dei verificatori Enel, si perveniva dunque all’accertamento delle responsabilità penali del caso nei confronti di O.M., C.G., F.G.C., S.L. e C.G. i quali, dopo le contestazioni, venivano deferiti alla competente Autorità Giudiziaria.

In tutti i casi descritti, a conclusione delle attività d’indagine, le forniture fraudolente venivano disattivate e sigillate, mentre gli autori dei reati venivano diffidati a stipulare regolare contratto di fornitura elettrica.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button