fbpx
NeraNews in evidenza

Furto in appartamento, beccati con il bottino in mano

Catania – I Carabinieri della Compagnia di Giarre hanno arrestato nella flagranza VALVO Alfio, 32enne, e MUSUMECI Salvatore, 40enne, entrambi di Risposto, per furto aggravato in concorso.

La notte scorsa, l’equipaggio di una “gazzella” del Nucleo Radiomobile, su indicazione della  propria centrale operativa è intervenuto in via Orazio Strano a Riposto. I militari, appena giunti sul posto,  hanno visto i malviventi uscire dal portone della casa svaligiata e fuggire a bordo di uno Scooter della Piaggio. Ne è scaturito un breve e concitato inseguimento alla fine del quale i due sono  stati bloccati ed ammanettati. Perquisendoli, i militari sono riusciti a recuperare i preziosi ed altri valori trafugati poco prima nell’abitazione presa di mira in assenza dei proprietari.

Inoltre i Carabinieri hanno rinvenuto degli arnesi idonei allo scasso che sono stati posti sotto sequestro congiuntamente allo scooter, sprovvisto di copertura  assicurativa.

La refurtiva è stata restituita ai legittimi proprietari mentre gli arrestati attenderanno il rito per direttissima agli arresti domiciliari.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button