fbpx
Nera

Furto alla Aldilà Recuperi S.r.l., due arresti

Utilizzano fiamma ossidrica per rubare un “ragno demolitore” alla Aldilà Recuperi S.r.l.: arrestati in due.

Arrestati dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale Domenico Consolo cl.70 e Salvatore Vecchio cl.89, poiché ritenuti responsabili del concorso in furto aggravato.

Il fatto, accaduto ieri sera sulla Strada Statale 114, precisamente all’altezza del km 113, all’interno della ditta Aldilà Recuperi S.r.l., ha permesso l’arresto in flagrante dei predetti.

Gli equipaggi delle “gazzelle”, intervenuti tempestivamente a seguito di segnalazione di allarme pervenuta sul 112, hanno sorpreso i due ladri che, entrati nella proprietà previa effrazione del cancello d’ingresso, stavano tentando di asportare il braccio meccanico (quello a forma di ragno) di un escavatore, dopo averlo parzialmente segato mediante cannello ossidrico a taglio industriale.

Trattenuti in camera di sicurezza gli arrestati, in attesa di direttissima. Sequestrata invece l’attrezzatura oggetto del furto.

E.F.

Tags
Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker