fbpx
Giudiziaria

Furti nella zona industriale, fermato un ladro

Nel corso della notte, Agenti delle Volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico hanno tratto in arresto il 30enne Fabio Comis, per il reato di tentato furto aggravato.

Nelle ultime settimane, su disposizione del Questore Marcello Cardona sono stati intensificati i servizi di vigilanza e controllo del territorio nel territorio della Zona Industriale di Catania, al fine di contrastare i reati contro il patrimonio in quell’area.

Proprio la presenza di una pattuglia dedicata a questo servizio ha permesso di trarre in arresto un individuo a seguito di segnalazione giunta su linea 113. Gli Agenti delle volanti, infatti, intervenivano prontamente presso un ditta di trasporti ubicata in questa Zona Industriale, sorprendendo all’ interno un individuo che si era introdotto, dopo aver tagliato la rete di protezione, unitamente ad un complice che, all’arrivo della pattuglia, riusciva a fuggire a bordo di autovettura parcheggiata a pochi metri.

Il malvivente arrestato veniva sorpreso nell’intento di asportare il contenuto dei TIR carichi di collettame, ivi parcheggiati.

Sono in corso accertamenti finalizzati all’identificazione del complice datosi alla fuga.

Il malvivente, con precedenti specifici per furto aggravato. su disposizioni dell’A.G. è stato associato presso il carcere di piazza Lanza.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button